E’ ancora un rebus il futuro della panchina bianconera. Gotti pare inamovibile nella sua scelta, nonostante la società abbia provato in settimana a convincerlo.

A questo punto serve chiudere per un altro nome. In pole c’è sempre Zenga, che verrebbe a Udine anche senza il proprio staff. Domani si scioglieranno le riserve, in serata dovrebbe arrivare la decisione finale da parte della società.