Al 45′, molti giocatori di Inter e Juventus sono venuti a contatto: Padelli ha accusato Dybala di aver simulato e la Joya è stata difesa da Bonucci.

Inter-Juventus uguale nervosismo. Da sempre è così e sempre sarà così. E la gara di questa sera non sta facendo eccezione, tanto che al termine del primo tempo le due squadre hanno dato vita a un parapiglia. Protagonisti: Daniele Padelli e Paulo Dybala.

Tutto è partito dall’ultima azione del tempo: Dybala ha preso palla ed è entrato in area, affrontando Godin nell’uno contro uno e cadendo a causa del presunto contatto con l’avversario. Rocchi ha lasciato correre e, qualche secondo dopo, ha mandato le due squadre negli spogliatoi.

Fonte: Goal