Il difensore del Napoli, Kalidou Koulibaly, ha rilasciato un’intervista al Corriere dello Sport. Il difensore ha parlato anche dello sfortunato autogol contro la Juventus. Ecco quanto evidenziato:

L’autogol con la Juve? Mi sono ripreso molto in fretta. Il mio goal alla Juve a Torino due anni fa resta un momento bellissimo, quando l’ho fatto ho sentito tutti i napoletani sulla terra che vibravano con me e che hanno goduto per questa vittoria molto importante”.