Secondo quanto riportato da Sky, ed in particolare dal giornalista Di Marzio, la Juventus ed il Chelsea hanno raggiunto un’intesa per la liberazione di Sarri. I bianconeri verseranno un indennizzo inferiore ai 6 milioni di cui si è parlato ed avrebbe anche una parte variabile legata ai risultati. La Juventus sarebbe, quindi, pronta ad annunciare il suo nuovo allenatore Maurizio Sarri, che già domani dovrebbe firmare la risoluzione. Nel suo staff ci sarà Martusciello come vice-allenatore.

L’operazione Juve-Sarri si sarebbe sbloccata nelle ultime ore grazie all’arrivo a Londra di Paratici; per Sarri pronto un triennale mentre il nuovo allenatore del Chelsea potrebbe essere Lampard.