Trionfare nei migliori campionati d’Europa non è da tutti , e questo grandissimo privilegio è per Carlo Ancelotti , allenatore di notevole spessore ed autore di grandissime invenzioni che hanno “rivoluzionato ” il calcio italiano ed europeo .

Il tecnico di Reggiolo già ai tempi del Milan fu autore di una grandissima intuizione :spostare Andrea Pirlo nel ruolo di regista ,costruendo un centrocampo di altissima qualità con Gattuso , Seedorf e Kakà che risultò fondamentale per i risultati europei dei rossoneri , dominatori in Champions League . Un’altra grande intuizione di “Re Carlo ” fu lo spostamento di Luka Modric , campionissimo della Croazia e del Real Madrid nel ruolo centrale del centrocampo . L’ex centrocampista del Tottenham ,con Kroos e Di Maria(al tempo spostato da Ancelotti nel ruolo di mezz’ala ) fu fondamentale nella conquista della “Decima ” da parte dei “Blancos ” in finale contro gli acerrimi rivali dell’Atletico Madrid .

Infine , l’ex tecnico del Bayern Monaco sta proponendo questa intuizione anche durante la sua esperienza napoletana , spostando il capitano Marek Hamsik nel ruolo di regista puro .La capacità dello slovacco di verticalizzare è stata subito colta da Ancelotti e ciò è stato evidente nelle amichevoli svolte durante il ritiro di Dimaro , dove il fuoriclasse slovacco è stato tra i più positivi nelle file partenopee . Un Napoli pronto ad una stagione da protagonista ,grazie alle grandi invenzioni dello stratega Carlo Ancelotti !