Kalidou Koulibaly : una certezza per la retroguardia azzurra ! Il centrale senegalese ,insieme al compagno di reparto Albiol ,è uno dei perni della difesa azzurra e sta contribuendo alla cavalcata verso il Tricolore , obiettivo numero uno dei partenopei .

Alla quarta stagione nel campionato italiano con la magli azzurra , il forte centrale classe 91′ ,ha raggiunto la piena maturazione tecnico-tattica e in più compone con il più esperto Albiol uno dei tandem di centrali più forti e meglio amalgamati a livello europeo ed ha sottolinearlo sono anche le cifre della stagione del difensore partenopeo : gli azzurri infatti  hanno subito solo 13 gol (meglio ha fatto solo la Roma di Eusebio Di Francesco ,con 12 reti al passivo ma anche con un match da recuperare ,quello in trasferta contro la Sampdoria di Giampaolo ), 9 meno dello scorso anno, dato fondamentale per chi vuole concorrere nella conquista di un obiettivo importante come lo Scudetto! Oltre alle statistiche collettive , aspetto che rimbalza agli occhi rispetto alle passate stagioni ,è la continuità di prestazioni fornite da Koulibaly , vera certezza e perno fondamentale nello scacchiere di Maurizio Sarri ,che anche durante le partite dove si è utilizzato il cosiddetto “turnover” ha sempre utilizzato il centrale senegalese ,a sottolineare la grande crescita del difensore partenopeo . Un Napoli che  può contare su un vero “muro ” ,per continuare la scalata allo Scudetto ed entrare di diritto nella storia del calcio italiano!